FESTA DELL’EUROPA 2019, PERCHÉ SI CELEBRA IL 9 MAGGIO?

Dal 1985 il 9 maggio si celebra la Festa dell’Europa.

In quel giorno del 1950 Robert Schuman presentò il piano di cooperazione economica con cui cominciò il processo d’integrazione tra gli stati; il 9 maggio di cinque anni prima finiva la Seconda Guerra Mondiale, con la caduta della Germania nazista: una coincidenza molto significativa.

L’Unione europea, nata come cooperazione economica tra paesi e integrazione tra popoli distrutti dalla guerra, ha garantito al Vecchio Continente un lunghissimo periodo di pace. Una festa che ha ancora più senso celebrare oggi che le minacce all’Europa sono serie e molto concrete, dalla crescita dei movimenti sovranisti alla Brexit.

(fonte Il Corriere della Sera)