Come rendere appetibili i dati della PA

Il corso, tenuto dal dott. GIANLUIGI COGO, si propone di:

  1. Illustrare i concetti che stanno alla base dell'Open Data e gli elementi che ne definiscono la pratica e la diffusione (anche culturale)
  2. Definire le figure professionali, gli standard e i riferimenti normativi ai quali la PA deve riferirsi per avviare il percorso di apertura del proprio patrimonio informativo
  3. Illustrare la gestione di progetti e processi propedeutici all'esposizione online dei dati aperti e descrive le conseguenze derivanti dall'apertura dei dati e successiva pubblicazione on line
  4. Analizzare l'uso dei dati pubblici in termini di contributo all'economia della conoscenza e allo sviluppo di applicazioni e servizi da parte del mercato
  5. Illustrare il valore aggiunto che gli Open Data offrono ai paradigmi emergenti del digitale, consentendo di collocare le progettualità negli ambiti più idonei e individuando le fonti di finanziamenti più coerenti.

 INFORMAZIONI E ISCRIZIONI