CAPIRE E FARE BUONA PARTECIPAZIONE

Perché e come attivare un percorso partecipativo è stato il tema del penultimo appuntamento dedicato ai neo amministratori locali

Capire e fare buona amministrazione locale, il percorso formativo per offrire ai neo amministratori locali le competenze chiave di base, è giunto al penultimo appuntamento.

Negli incontri del giovedì sera, tutti su piattaforma zoom, dal mese di febbraio ad oggi i neo eletti hanno avuto modo di approfondire grazie ad esperti e alla testimonianza di già Sindaci, i temi legati alla organi istituzionali, alla programmazione e gestione finanziaria di un Comune, quelli dello sviluppo del territorio e della comunicazione istituzionale. Il percorso, che ha riscosso grande partecipazione, è strutturato con spiegazioni teoriche, esempi concreti, analisi di casi partici e un costante dialogo e confronto fra i neo eletti ed i relatori.

Proprio in tema di comunicazione e partecipazione, nell'incontro di ieri il dott. Roberto Chiesa, esperto di pianificazione e programmazione dello sviluppo, ha coinvolto attivamente i neo amministratori su come attivare un efficace percorso partecipativo fra l'amministrazione comunale e i cittadini.

L'esperienza in veste di già Sindaco è stata invece quella della dott.ssa Deborah Del Basso primo cittadino negli anni scorsi a Pinzano al Tagliamento, che ha ben rappresentato il concetto di come il comune, grazie al coinvolgimento attivo delle associazioni, delle imprese locali, dei cittadini e della scuola abbia saputo stimolare la comunità locale coinvolgendola attivamente e proficuamente in un percorso lungo e non sempre semplice, ma che si è rivelato virtuoso.

L'ultimo incontro del percorso formativo - che è ideato da ANCI FVG con la collaborazione della sua Fondazione ComPA FVG - è in programma per giovedì 29 aprile con una serata laboratoriale sull'uso dei social per una comunicazione istituzionale e politica corretta ed efficace.