UN DIRETTIVO ANCI SUL TEMA DELLA TRANSIZIONE DIGITALE

In agenda il prossimo 27 maggio con l'obiettivo di approfondire i temi chiave per il futuro dei territori e delle comunità locali

Il 24 marzo scorso l’Assemblea generale dell’ANCI FVG ha aperto un campo di riflessione strategica sulle sfide che impegnano i Comuni del Friuli Venezia Giulia per i prossimi anni: digitalizzazione, i servizi di prossimità, lo sviluppo economico locale.

A partire dal quadro generale, con fine maggio verrà avviato un percorso fatto di Direttivi tematici di approfondimento e confronto da cui scaturiranno proposte da formalizzare in documenti specifici. 

Il primo Direttivo tematico si terrà il prossimo 27 maggio dalle 16.00 alle 18.30 e affronterà il tema cruciale della digitalizzazione degli Enti locali con un titolo emblematico: “Le opportunità della Transizione Digitale per i Comuni del FVG”. 

L’obiettivo, come dichiarato dal Presidente Dorino Favot in Assemblea, è quello di approfondire i temi chiave per il futuro dei territori e delle comunità locali non per fare accademia ma per costruire proposte e soluzioni utili agli Amministratori locali del Friuli Venezia Giulia che, grazie ad ANCI FVG, possono rendersi protagonisti di una interlocuzione forte con la Regione e le altre istituzioni e gli stakeholder del territorio per affrontare assieme le sfide storiche di un rilancio economico e sociale dopo la crisi che il Covid-19 ha accentuato. 

E’ del tutto evidente che per cogliere le opportunità contenute nel PNRR con le ingenti risorse collegate al Next Generation EU, a cui vanno aggiunte le altre risorse legate alla nuova programmazione comunitaria 2021-2027, occorre che l’intero sistema pubblico sia attrezzato a correre nella capacità di progettare e realizzare le opere, le infrastrutture e i servizi secondo modalità efficienti che passano necessariamente attraverso una digitalizzazione spinta della Pubblica Amministrazione e quindi anche dei Comuni.