Oggetto: richiesta di parere in merito all’affidamento del servizio di refezione scolastica.

Il Comune di San Giorgio di Nogaro intende garantire l’erogazione del servizio di ristorazione scolastica per le Scuole dell'Infanzia e Primaria di San Giorgio di a partire dal mese di settembre 2019.

Attualmente il servizio viene reso tramite un appalto di servizi che avrà scadenza a fine anno scolastico 2018-2019.

Premesso che:
A) Il comune dispone di:

1) un centro cottura di proprietà comunale situato nella Scuola dell’Infanzia:
la ditta affidataria provvede all’approvvigionamento delle derrate, alla preparazione dei pasti e delle merende, alla loro cottura, alla loro distribuzione in loco e nel refettorio della scuola Primaria sita in Via Università Castrense.
2) una dipendente comunale che presta attività lavorativa per 36/h settimanali presso il Centro cottura come aiuto cuoca. Ad essa si affianca il personale della appaltatrice per la preparazione dei pasti e attività connesse.

B) Il Comune inoltre compartecipa al costo del singolo pasto, nel senso il costo reale del singolo pasto NON grava interamente sulle famiglie, ma grava in una percentuale.

C) E’ intenzione dell’Amministrazione che la gestione degli incassi dei buoni pasto, della rilevazione delle presenze e dei solleciti di pagamento sia integralmente a carico della ditta affidataria;

si chiede di voler correttamente qualificare la procedura di gara più corretta da seguire per procedere con l’affidamento del servizio di refezione scolastica, tra “concessione di servizi” o “appalto di servizi”;
si chiede inoltre di voler specificare, nel caso in cui si debba necessariamente optare per la concessione, come ci si debba comportare nei confronti della dipendente comunale “aiuto cuoca”.

Si ringrazia fin d’ora per la collaborazione che si vorrà prestare e si porgono distinti saluti.

Dettagli

Buongiorno,

vi sono disposizioni in merito al validità delle graduatorie inerenti procedure di assunzione tramite la mobilità di cui alla L.R. 18/2016, nel senso che le graduatorie stilate nell'ambito di selezione tramite mobilità di comparto hanno una durata in termini di validità?

Cordiali saluti.

Dettagli

In riferimento all'art. 80 TUEl si chiede parere circa la possibilità di rimborsare i permessi usufruiti dagli amministratori che sono dipendenti di aziende partecipate dell'ente locale. Si precisa che tale azienda è una spa ed è partecipata al100% da soci pubblici. In merito si sono trovati pareri discordanti si chiede pertanto di capire quale linea seguire.

Dettagli

La maggiorazione del 25% della retribuzione di posizione del Segretario a seguito di convenzionamento della sede di segreteria rientra nel limite di spesa?
Nel limite di spesa deve essere considerato l'importo effettivamente liquidato a titolo di straordinari e indennità art. 32 c. 7 o quello stanziato a bilancio?

Dettagli

E' possibile conoscere le modalità di attribuzione e liquidazione ai dipendenti dell'ufficio tributi del nuovo incentivo in oggetto?
Un eventuale bozza di regolamento?

Dettagli

E' possibile per un comune attingere da una graduatoria di altro ente per profilo a tempo pieno ed indeterminato per assumere un unità di personale a tempo parziale (nello specifico nel caso in cui non abbia a disposizione capacità assunzionale sufficiente a coprire l'assunzione a tempo pieno)?

Dettagli

Buondì,
con la presente si chiede un parere in merito alla possibilità di prestare collaborazione a titolo gratuito da parte di un dipendente collocato in quiescenza.
Nella deliberazione allegata e adottata dal Comune di Montenars, tramite l'Uti del Gemonese, viene citato l’articolo 5 comma 9 del decreto legge n. 95 del 2012.
E' sufficiente, o vi sono normative più recenti al riguardo?
Si ringrazia per la collaborazione, cordialmente
Daniela Pascolo
Responsabile ufficio personale

Dettagli

Buongiorno,
come Uti del Gemonese dobbiamo indire per conto di un nostro Comune una selezione mediante mobilità intercompartimentale per una figura di cat. C) profilo amministrativo.
Si precisa che questa Unione ha già espletato una selezione mediante mobilità nell'ambito del comparto unico regionale, mobilità che ha dato esito negativo.
Si chiede pertanto:
1- se sia disponibile, a titolo esemplificativo, uno schema di Bando relativo unicamente ad una selezione mediante mobilità esterna intercompartimentale;
2 - se per questa tipologia di selezione è prevista anche la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale;
3 - il Bando viene indetto per la copertura di un posto il cui titolare è stato collocato in quiescenza nel 2017 (Comune di Trasaghis). Si chiede pertanto se vi sono problemi qualora, pur espletando entro l'anno la procedura di mobilità, l'assunzione verrà effettuata (per ovvi motivi di tempistica) nel 2019.
Nel ringraziare per la collaborazione, si porgono cordiali saluti.
Responsabile Ufficio Personale
Daniela Pascolo


Dettagli

Un comune si è avvalso della facoltà di rinviare al 01.01.2018 l' adozione della contabilità economico-patromoniale e ha approvato il rendiconto dell' esercizio 2017 senza stato patrimoniale.

Dato che mi ritrovo senza stato patrimoniale approvato sia per l' esercizio 2016 che per il 2017 non so se è corretto compilare lo stato patrimoniale al 31.12.2017 ai sensi del DPR 194/1996 e riclassificarlo ai sensi del D.Lgs. 118/2011 al 01.01.2018.

Dettagli

Con riferimento all’art. 77 del d.lgs. 50/2016 nonché alle linee guida n. 5 di attuazione del d.lgs. 50/2016 recanti “Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici” approvato dal Consiglio dell’ANAC con delibera n. 1190 del 16.11.2016 e aggiornate al d.lgs. 56/2017 con delibera del medesimo Consiglio n. 4 del 10.01.2018, si chiede se dette nomine sono applicabili alle procedure negoziate di cui all’art. 36 comma 2 del medesimo d.lgs. 50/2016 ed in particolare se il Presidente della commissione giudicatrice debba essere scelto tra gli esperti iscritti dall’Albo istituito presso l’ANAC o se possa essere scelto anche all’interno della stazione appaltante.
Ringraziando per la cortese attenzione, si porgono cordiali saluti.

Dettagli

Per partecipare devi iscriverti!